AFFILIAZIONE PER CIRCOLI PRIVATI CULTURALI

Cosa vuol dire affiliare il proprio circolo privato ad un ente di promozione sociale? scopriamo vantaggi e soluzioni adatte alla nostra associazione.

Affiliazione per circoli culturali

Affiliare un’associazione culturale ad una APS ( associazione di promozione sociale )è molto importante, sia in termine di vantaggi fiscali sia per quanto riguarda le autorizzazioni che servono in un club o circolo privato.

vantaggi affiliazione circoli
vantaggi affiliazione circoli privati culturali

Hai un circolo o un club e lo vuoi affiliare ad un ente di promozione sociale?

Vuoi capire a quali  vantaggi, sgravi fiscali ed esenzioni potrai ottenere affiliando la tua associazione culturale?

Lo staff di associazione-culturale.it ha realizzato una comparazione tra le migliori Associazione o enti di promozione sociale presenti sul territorio.

I vantaggi nell’affiliare un circolo privato culturale consiste nel poter usufuire immediadamente delle agevolazioni concesse all’ente al quale si è deciso di fare adesione.

Alcuni vantaggi nell’affiliare un circolo privato.

  • La non imponibilità IVA (esenzione fiscale) del bar sociale.
  • Somministrazione bevande e alimenti immediata (tramite presentazione SCIA al comune).
  • Convenzione e sconti SIAE.
  • Convenzione e sconti SKY.
  • Sconti e riduzioni su assicurazioni del circolo o club.
  • Esenzione delle imposte sulle insegne.
  • Esenzione imposta su intrattenimenti (musicali, danzanti, etc..)

Possiamo aiutarti  gratuitamente nella giusta compilazione della modulistica affinchè il tuo circolo o la tua associazione culturale sia totalmente in regola.

Requisiti, licenze e autorizzazioni.

Ovviamente prima dell’ affiliazione bisogna costituire un’associazione di tipo culturale. Servirà quindi munirsi di atto costitutivo e statuto.

A questo punto possiamo affiliarci e ottenere la somministrazione in deroga da parte del comune, a condizioni che il nostro circolo o club disponga delle autorizzazioni necessarie (autorizzazioni ASLimpianto elettrico a norma, antincendio se superiamo i 200 mq, Documentazioni di Impatto Acustico se abbiamo diffusori sonori).

Se hai dubbi o domande puoi contattarci, saremo felici di poterti essere utili.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

I commenti sono chiusi.